Home , News

8 MARZO, LE RAGIONI DI UNA RICORRENZA

Ogni anno l’8 marzo si celebra la Giornata Internazionale della Donna, una ricorrenza che commemora le lotte coraggiose, le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne. Non solo, ricorda anche le discriminazioni e le violenze che purtroppo ancora oggi subiscono fin troppe donne, in diverse parti del mondo. 

 Ma perché proprio questa data, l’8 marzo?

La storia della Festa della Donna affonda le sue radici nel tempo, in particolare nei primi anni del ‘900.

Diversi sono gli eventi che sembrano aver dato i natali a questa ricorrenza. Quello che è certo, è che gli Stati Uniti ne sono stati la culla.

 Le origini sembrano, infatti, risalire al 1908, quando un gruppo di operaie dell’industria Cotton di New York, scioperarono per protestare contro le loro condizioni di lavoro. E proprio l’8 marzo, dopo alcuni giorni di conflitti con l’azienda, il proprietario bloccò le uscite dello stabilimento. Scoppiò un incendio e fu strage: 129 operaie rimasero uccise nel rogo.

L’anno successivo, il 28 febbraio 1909, il Partito Socialista Americano organizzò una manifestazione a sostegno del diritto di voto delle donne. Molte decisero di scendere in piazza e scioperarono, chiedendo l’aumento del salario e il miglioramento delle condizioni di lavoro. Ma fu solo nel 1910 che il Congresso Internazionale Socialista propose l’istituzione di una giornata dedicata alle donne.

Un altro evento cruciale, avvenne nel 1911, sempre a New York, dove 123 operaie persero la vita in un rogo che colpì la fabbrica di abbigliamento Triangle. Anche l’Europa cominciò ad insorgere al punto che nel 1917 a San Pietroburgo, le donne marciarono chiedendo la fine della guerra e il riconoscimento dei loro diritti. Un evento che in Russia diede l’avvio alla Rivoluzione di Febbraio, con la conquista del diritto di voto da parte delle donne. 

 

In Italia l’8 marzo assunse stabilmente la connotazione di festa femminile nel 1946, quando tutta la nazione prese parte alla Festa della Donna e la mimosa divenne il simbolo di questa ricorrenza e l’omaggio floreale per celebrare la donna.

Immagini collezione Mary Bloom

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ti potrebbe anche interessare