PANAMA: MOLTO PIU’ DI UN CAPPELLO, UN’ECCELLENZA ARTIGIANALE

E’ la storia di un capolavoro dell’artigianalità, quella del Panama, un cappello che ha fatto epoca. Reso celebre dallo scrittore Hernest Hemingway, fu indossato anche da Napoleone, Winston Churchill, Harry Truman, Richard Nixon, Jaqueline Kennedy e da diversi divi del cinema. La sua notorietà cresce nel corso dei secoli, al punto che il Panama non è più un semplice copricapo, ma si afferma come un vero e proprio accessorio di classe.

 

Una tradizione che risale addirittura al periodo degli Incas, quando usavano già intrecciare la paglia per realizzare abiti ed accessori, tra i quali copricapo.
Il Panama in realtà veniva prodotto in Equador e non a Panama, come potrebbe indurre erroneamente a pensare il suo nome. La città di Panama è stato il principale scalo commerciale dove questo cappello veniva commercializzato ed è proprio qui, che il presidente degli Stati Uniti, Theodore Roosevelt, lo indossò in occasione dell'inaugurazione del Canale di Panama nel 1906. Le prime notizie sul panama risalgono al 1500, quando i Conquistadores descrissero gli indigeni con indosso questo copricapo, utilizzato per ripararsi dal sole.

 

Oggi il Panama è un accessorio molto prezioso, tanto che nel 2012 è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Un cappello, realizzato interamente a mano con grande maestria artigianale, intrecciando i fili di Toquilla, una palma nana dell’Equador. La paglia, che proviene soprattutto dalla città di Montecristi, deve essere lavorata solo nelle prime ore della mattina, quando l’aria più fresca la rende umida e quindi più facilmente modellabile e meno soggetta alle rotture. Ogni cappello può richiede da uno a tre mesi di lavorazione, e questo ne spiega il costo finale.

Molto più di un semplice cappello, il Panama del Cappellificio Sorbatti , esprime uno stile di vita, improntato all’eleganza e all’originalità. Accessorio indispensabile per l’estate è “stiloso” e al tempo stesso adatto anche ad una mise più sportiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ti potrebbe anche interessare