Frutta e verdura di stagione, la spesa di luglio

Sole e caldo. L’estate è ormai entrata nel vivo e i campi si colorano di mille sfumature. Luglio, tra i mesi dell’anno, è uno dei più generosi e offre tutto quello che serve all’organismo per sopportare l’afa.
Frutta e verdura sono ricche di acqua, sali minerali e vitamine, che aiutano a combattere la disidratazione, mentre i prodotti dell’orto di colore giallo contribuiscono alla tintarella.

FRUTTA
Perfetta per dissetarsi è l’anguria, un frutto costituito per il 92% di acqua. Ricche di acqua sono anche le pesche, che aiutano a perdere i liquidi in eccesso. Tra i frutti più calorici i fichi, che vantano anche proprietà lassative. Miniera di calcio, potassio, fosforo, ferro e vitamine C ed A, le prugne che contribuiscono anche a contrastare la stitichezza.

Alleate della tintarella per l’alto contenuto in betacarotene, albicocche e melone: il primo è anche ricco di ferro, mentre le albicocche contengono licopene, sostanza che aiuta a combattere il colesterolo.

Preziosa fonte di antiossidanti, le ciliege che sono anche un’ottima fonte di vitamine del gruppo B e di sali minerali come il ferro e il magnesio.

VERDURA
Lattuga, cetrioli e pomodori, sono gli ortaggi più ricchi di acqua e sali minerali che si possono trovare nei campi di luglio. Delle miniere preziose di sostanze idratanti e antiossidanti, che aiutano a combattere disidratazione, stanchezza e invecchiamento. Ricche di acqua anche le zucchine, che contengono una buona percentuale di vitamina C ed E. Le melanzane costituiscono invece una buona fonte di potassio che le rendono utili nel contrastare caldo e stanchezza, mentre i peperoni sono tra gli ortaggi i più ricchi di vitamina C.

Per fare il pieno di fibre i fagiolini e i ravanelli, sono la scelta d’elezione: nei fagiolini si trovano anche buone quantità di vitamina C ed A, mentre i ravanelli hanno un basso indice glicemico e sono poveri di calorie. I piselli sono tra i legumi di stagione più digeribili per il basso contenuto di amido, ma sono anche i più ricchi di vitamine e sali minerali.

Tags: food

Ti potrebbe anche interessare